Image by Hans Braxmeier from Pixabay

Per vivere in famiglia la Domenica delle Palme

In questa domenica speciale siamo invitati ad addobbare le porte e i balconi delle case con rami di ulivo, di palma o di altre piante verdi disponibili, a segnare che in quella casa Gesù è entrato a motivo del Battesimo ricevuto da chi vi abita. Con i bambini si possono anche preparare delle palme di carta, servendosi dei tutorial in rete (esempio). Ricordiamo anche che il nostro vescovo, nella Messa da lui presieduta alle 10 in Cattedrale e visibile su canale YouTube e sulla pagina Facebook della Pastorale Giovanile, benedirà tutti i rami d’ulivo dei fedeli in comunione di preghiera con la celebrazione diocesana.

La famiglia si ritrova unita in uno spazio della casa, dedicato alla preghiera familiare. Sono collocati in questo spazio un’immagine di Cristo crocifisso, una lampada da accendere prima della proclamazione del Vangelo e un vaso con alcuni rami d’ulivo, di palma o di altra pianta verde da collocare sul tavolo dopo l’introduzione alla preghiera.
La preghiera può essere guidata dal papà o dalla mamma. Prima di iniziare, si faccia un breve momento di silenzio.

Traccia per la preghiera in famiglia

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn