fotoincontro

Imparando l’arte dell’incontro

Sembra ieri, gennaio 2009. Un mordace Don Amedeo mi accoglieva a San Paolo indicandomi i giovani come il primo ambito in cui spendersi. Arrivavo diacono, già vicino ai quarant’anni e, abbastanza digiuno di gruppi giovanili parrocchiali, avvertivo che non sarebbe stato semplice. Sono passati più di 11 anni e ho ricevuto moltissimo. Più di tutto ho ricevuto quello che mi mancava: l’esperienza di comunità che cercano di vivere il Vangelo nella concretezza di un territorio.
Quanti volti ho incontrato! Dai neonati ai più anziani, una varietà umana che solo la “parrocchia” – presenza della Chiesa in mezzo alle case – può offrire. Ho avuto conferma di un breve aforisma di un poeta brasiliano che mi aveva colpito fin dalla prima gioventù: “la vita è l’arte dell’incontro!” Benedico e ringrazio per gli incontri avvenuti, mi rammarico per quelli mancati. Tutti affido allo splendore della Buona Stella del Mattino e, a me stesso e a tanti di voi che mi hanno un po’ conosciuto, chiedo di perdonare e continuare a ricordarci, a portarci nel cuore.
Il Vescovo, insieme al suo consiglio, ha accolto la mia antica richiesta di volgere diversamente il Ministero: per ragioni che toccano la mia storia e il cambiamento epocale in corso, sono inviato al Santuario della Madonna del Lago soprattutto per cercare di offrire nuove possibilità formative e di approfondimento ad operatori pastorali e a ricercatori di varie estrazioni. Continua, dunque, il mio servizio a questa nostra Chiesa locale e, lo spero davvero, la collaborazione con la effervescente Unità Pastorale Cappuccinini-San Paolo.
“Andare al cuore” e “cercare il dialogo con tutti”: sono le essenziali consegne che sento di lasciare, in primis al mio cordiale successore.
Al di là di ogni pur giusta restrizione, giunga a tutti un forte abbraccio, particolarmente alle persone più sole e provate. Il Pastore grande non farà mancare la guida al suo gregge,
Gabriele, parroco

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn