PRINCIPALE

AGESCI Cappuccinini, finalmente i Campi Estivi

Dopo un anno di attese, progetti e speranze finalmente quest’estate tutte le unità del gruppo scout parrocchiale sono riuscite a svolgere i campi estivi!
La voglia di partire insieme era ancora di più del solito, dopo un anno passato senza uscite, né pernotti. Certo, erano maggiori anche le accortezze da avere, ma il lavoro congiunto di capi e ragazzi ha fatto sì che tutto si sia realizzato al meglio.
Ecco una panoramica dei campi, vissuti all’insegna del divertimento e della condivisione:


il branco San Francesco ha trascorso le Vacanze di Branco a Limisano, nella casa parrocchiale, dall’1 all’8 agosto. Il tema della settimana era “Super Mario”: ogni giorno i lupetti – insieme a Mario, Luigi e ai loro amici – hanno superato numerose sfide per sbloccare i livelli successivi. Le attività sono state come sempre tantissime: dall’escursione ai giochi d’acqua, dalla veglia alle stelle alle lupettiadi. Le novità più divertenti di quest’anno sono state il pop-corn party e la sfida tra sestiglie a Mario kart, con staffetta e discesa finale sul Kart di Mario. La sestiglia vincitrice è stata quella dei Neri, ma tutti i lupi si sono divertiti e impegnati a dare del proprio meglio!


il branco Roccia della Pace ha trascorso le Vacanze di Branco a Torriana, vicino a Rimini, dall’1 all’8 agosto. Il tema della settimana era “Pirati dei Caraibi”: i lupetti sono stati accolti il primo giorno da Jack Sparrow, che li ha arruolati nella sua ciurma alla ricerca della Perla Nera. I bambini sono partiti all’arrembaggio costruendo i loro velieri e personalizzandoli con le loro bandiere. Oltre ai doveri da pirati, si sono anche divertiti in momenti di svago, come il gran ballo e il tortuga party. La sestiglia vincitrice è stata quella dei Pezzati e la settimana si è conclusa con un momento di condivisione con le famiglie del branco.


il campo di reparto si è svolto dal 30 luglio al 7 agosto a Valdazze. Il tema della settimana era “Kung-Fu Panda”: i ragazzi sono stati trasportati in Cina e si sono cimentati nella cucina orientale, preparando i tipici ravioli. Nonostante un po’ di ruggine visto il tempo trascorso dall’ultimo campo estivo, le squadriglie sono riuscite a realizzare i loro angoli, piantando le tende e costruendo tavoli e cucine. Tra le attività più divertenti la gara di cucina, combattuta a tal punto da essersi conclusa solo grazie ad un “pressure test” aggiunto in extremis per decretare la squadriglia vincitrice: i Puma. Il campo è stato vinto dalla squadriglia Aquile.


il clan la Roccia è partito domenica 1° agosto per una route di strada tra Riva del Garda e la Valle di Ledro. Ogni giorno i ragazzi si sono spostati con zaini e cibo: la strada è stata dura e ha piovuto molto, ma “route bagnata, route fortunata” e così – tra giochi, fuochi di bivacco e attività a tema “Sherlock Holmes” – i ragazzi si sono divertiti insieme. Il clan è stato molto partecipe anche nell’organizzazione della route, preparando numerose attività e il percorso di catechesi, realizzato insieme a Don Guglielmo. La settimana è stata, infine, coronata da un bel bagno nel Lago di Garda!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
error: Content is protected !!