Id: 362

Te Deum

Non sono ancora stati trascritti accordi

Te Deum laudamus,
Te Dominum confitemur.
Te aeternum Patrem *
omnis terra veneratur.
Tibi omnes Angeli, *
tibi Caeli et universae Potestates,
Tibi Cherubim et Seraphim *
incessabili voce proclamant:
Sanctus, Sanctus, *
Sanctus Dominus Deus Sabaoth.
Pleni sunt caeli et terra *
maiestatis gloriae tuae.
Te gloriosus *
Apostolorum chorus,
Te Prophetarum *
Laudabilis numerus,
Te Martyrum candidatus *
laudat exercitus.
Te per orbem terrarum *
sancta confitetur Ecclesia:
Patrem *
immensae maiestatis:
venerandum tuum verum *
et unicum Filium:
Sanctum quoque *
Paraclitum Spiritum.
Tu Rex *
gloriae, Christe.
Tu Patris *
sempiternus es Filius.
Tu ad liberandum
suscepturus hominem, *
non horruisti Virginis uterum.
Tu devicto mortis aculeo, *
aperuisti credentibus
regna coelorum.
Tu ad dexteram Dei sedes, *
in gloria Patris.
Iudex *
crederis esse venturus.
Te ergo quaesumus,
tuis famulis subveni, *
quos pretioso sanguine
redemisti.
Aeterna fac cum Sanctis tuis *
in gloria numerari.
Salvum fac
populum tuum, Domine, *
et benedic hereditati tuae.
Et rege eos, *
et extolle illos usque in aeternum.
Per singulos dies *
benedicimus Te.
Et laudamus
nome tuum in saeculum, *
et in saeculum saeculi.
Dignare, Domine, die isto *
sine peccato nos custodire.
Miserere nostri, Domine, *
miserere nostri.
Fiat misericordia tua,
Domine, super nos, *
quemadmodum
speravimus in Te.
In Te Domine speravi: *
non confundar in aeternum.

Traduzione
Noi ti lodiamo, Dio, *
ti proclamiamo Signore.
O eterno Padre, *
tutta la terra ti adora
A Te cantano gli angeli *
e tutte le potenze dei cieli:
Santo, Santo, Santo *
il Signore Dio dell’universo.
I cieli e la terra *
sono pieni della tua gloria.
Ti acclama il coro degli apostoli *
e la candida schiera dei martiri;
le voci dei profeti si uniscono
nella tua lode; *
la santa Chiesa proclama la tua gloria,
adora il tuo unico Figlio, *
e lo Spirito Santo Paraclito.
O Cristo, Re della gloria, *
eterno Figlio del Padre,
Tu nascesti dalla Vergine Madre *
per la salvezza dell’uomo.
Vincitore della morte, *
hai aperto ai credenti il regno dei cieli.
Tu siedi alla destra di Dio, nella gloria
del Padre. *
Verrai a giudicare il mondo alla fine dei
tempi.
Soccorri i tuoi figli, Signore, *
che hai redento col tuo sangue
prezioso.
Accoglici nella tua gloria *
nell’assemblea dei santi.
Salva il tuo popolo, Signore, *
guida e proteggi i tuoi figli.
Ogni giorno ti benediciamo, *
lodiamo il tuo nome per sempre.
Degnati oggi, Signore, *
di custodirci senza peccato.
Sia sempre con noi la tua misericordia: *
in Te abbiamo sperato.
Pietà di noi, Signore, *
pietà di noi.
Tu sei la nostra speranza, *
non saremo confusi in eterno.

error: Content is protected !!