Id: 169

Inno all’amore

Autore: D. Vezzani
Non sono ancora stati trascritti accordi

Se parlassi le lingue degli uomini
se parlassi le lingue degli angeli
ma, ma non avessi amore.
Se riuscissi a conoscere tutto
se riuscissi a fare miracoli
ma, ma non avessi amore.
Io sarei bronzo che rimbomba a vuoto
non sarei nulla, nulla, nulla.
L’amore è paziente,
l’amore è benigno,
l’amore non si gonfia,
l’amore non si vanta,
l’amore non invidia,
sempre rispetta.

Se donassi tutti i miei beni
se donassi la mia stessa vita
ma, ma non avessi amore
non servirebbe a nulla, a nulla, a nulla.
L’amore è paziente…
Non cerca mai il proprio interesse
non conta mai il male ricevuto
l’amore tutto scusa
l’amore tutto crede
l’amore tutto spera.
Vediamo come in uno specchio
in modo imperfetto
tutte le cose passeranno,
ma l’amore resta eterno.
L’amore è paziente…
Non cerca mai il proprio interesse,
non conta mai il male ricevuto,
l’amore tutto scusa
l’amore tutto crede
l’amore tutto spera
e tutto sopporta.

error: Content is protected !!